CATANIAUn uomo privo di sensi è stato trovato a Catania, nelle vicinanze di uno spartitraffico della rotatoria in viale Sant'Eodoto e viale Moncada. È stato Pietro Crisafulli, presidente dell'Associazione Sicilia Risvegli Onlus e fondatore del Movimento Vite Sospese, a notare la sua presenza dell'uomo, allertando i soccorsi. Non si conosce ancora l'identità: si trovava disteso sull'erba, "semicosciente e poco collaborante". È stato trasportato all'ospedale Garibaldi: secondo quanto raccontato da Crisafulli, pare che nessuno del posto sia stato in grado di dare una identità alla persona. 

«Non sono riuscito a capire con esattezza cosa sia accaduto – ha detto Crisafulli -. Prontamente prestavo soccorso. In un primo momento la persona appariva semicosciente, poco collaborante. Poi non collaborava più. Data la circostanza, ho subito chiamato il 112 e l'ambulanza. Fino al momento che l'hanno messo barella, era incosciente. Nessuno del posto conosceva quest'uomo di circa 50 anni, con capelli colore biondi e occhi chiari. Spediamo ci siano notizie positive».

Foto: CataniaToday