autostrada A19

Una tragedia sfiorata sull’A/19 Palermo-Catania. Un’autovettura, con al volante un rumeno, ha imboccato l’ autostrada contromano, all’altezza di Sacchitello, in direzione di Enna.

Ad evitare il peggio i poliziotti che si trovavano sul posto, per svolgere le ordinarie attività di controllo e pattugliamento finalizzate a garantire la sicurezza stradale e la prevenzione di comportamenti illeciti.

La pattuglia, intorno alle ore 12, ha notato nella carreggiata in direzione Catania, vicino l’area di Servizio Sacchitello Sud, un furgone bianco che procedeva in controsenso.  Gli agenti della Polizia hanno subito inseguito il furgone Fiat Scudo, con alla guida un rumeno di 29 anni, con dei precedenti penali e che al momento del fermo si trovava in evidente stato di ebbrezza.