un palermitano fra i pianisti del festival di lugano

C'è anche un palermitano fra i pianisti del Festival di Lugano, in Svizzera, dove in questi giorni (fino al 29 giugno), è in corso di svolgimento il "Martha Argerich project", un festival internazione che ogni anno si svolge nel Canton Ticino. Si tratta del 25enne Giulio Potenza che, dalla stessa Martha Argerich, è stato definito:

Un pianista dal grande talento e dalla grande bellezza espressiva. 

Anche un palermitano fra i pianisti del Festival di Lugano

Giulio si esibirà il prossimo 15 giugno insieme al suo maestro, Gabriele Baldocci. Il talentuoso pianista palermitano ha conosciuto la Argerich in occasione della premiazione dell' "Hannah Brooke Prize for Piano", il riconoscimento per i successi ottenuti nel corso della carriera accademica al Trinity College di Londra per l'anno accademico 2013-2014 e, come lo stesso giovane ha spiegato: 

Dopo avermi ascoltato, Martha  Argerich mi ha invitato ad esibirmi a Lugano. E' molto importante per me, non me lo aspettavo. 

 (Fonte foto: Ansa)