Un volo EasyJet da Ginevra a Copenhagen è stato ritardato poiché, proprio pochi minuti prima del decollo, è stata notata la presenza di qualcosa di inusuale su un'ala. Ad accorgersene, riporta il Daily Mail, un passeggero 25enne. 

Una chiave inglese era rimasta sull'ala, tra i "flap" del velivolo. L'aereo aveva già iniziato la fase di rullaggio, ma è rientrato al terminal per risolvere la situazione. Tutto è stato ripristinato in pochi minuti. 

"Ho capito subito – ha detto il passeggero – che quello che vedevo non era normale. C'era una chiave nell'ala". EasyJet ha aperto un'inchiesta per fare luce sull'episodio. 

Un'esperto di aviazione ha spiegato che, con le vibrazioni dell'accelerazione, la chiave inglese sarebbe potuta cadere sulla pista ed essere poi colpita dal velivolo successivo.