Delitto in uno dei quartieri più esclusivi di Londra. Mayowa Ogunbayo, 29 anni nigeriano, amico di Mario Balotelli e di altre star della Premier League, è stato ucciso con una pugnalata al cuore all'interno di un appartamento di lusso. Nell'ambiente della City tutti lo conoscevano come "Johnny John" e sui social mostrava il suo tenore di vita a cinque stelle.

Sono in corso le indagini di Scotland Yard, ma tutto è avvolto dal mistero: a dare l'allarme è stata una ragazza di 21 anni, che si trovava nell'appartamento. I medici hanno trovato Ogunbayo steso sul pavimento, con i vestiti insanguinati e agonizzante. È morto circa un'ora dopo. L'autopsia ha rivelato che è stato colpito da una pugnalata che gli ha spaccato il cuore.