Preoccupano le condizioni di salute dell’attore siciliano Lando Buzzanca. Sui social il post di Fulvio Tomaselli, suo medico di fiducia. Buzzanca, 87 anni, è ricoverato dal oltre una settimana al Policlinico Gemelli di Roma, dopo essere caduto da una carrozzina dalla RSA dov’è ospite da vari mesi.

Come sta Lando Buzzanca

Come riportato da DonnaClick.it, Fulvio Tomaselli scrive su Facebook: “Vorrei farvi vedere le immagini di Lando Buzzanca, ricoverato d’urgenza (?) al Policlinico Gemelli dall’otto novembre. Non mi ferma la privacy ma il rispetto per una icona italiana famosa nel mondo”.

Quindi il medico di Lando Buzzanca scrive ancora: “Le ”amorevoli cure” dichiarate, nel ricovero in RSA dal 27 dicembre, hanno travolto un Uomo, che un anno fa camminava e parlava, nella tragica ombra di se stesso, rannicchiato in un letto, scheletrico, sfinito… drammaticamente lucido”. E, ancora: “Questo stato l’ho denunciato il 5 agosto, come suo medico di fiducia… Ora sta peggio… E le stelle… guardano… sotto lo stesso tetto… Grazie per l’ottimo sostegno… amministrativo”.

In un post successivo, dopo che le sue dichiarazioni sono state riprese dalla stampa, il dottor Tomaselli ha precisato: “Buzzanca non soffre di demenza senile ma solo afasia e pessimo stato fisico. Non ha un tutore ma solo un amministratore di sostegno che è per legge ruolo diverso. È ricoverato in una struttura egregia dove lo stanno curando per il suo stato fisico. Capisco che quelle notizie inesatte siano più ghiotte e pruriginose ma la mente di Lando Buzzanca è integra, contrariamente al suo corpo“.

A raccontare qualche dettaglio in più sulla caduta, è stato di recente il figlio dell’attore, Massimiliano, intervenuto nel programma Pomeriggio 5 di Canale 5: “Non ha avuto una cosa grave ma un piccolo incidente di percorso: è scivolato dalla sedia a rotelle e ha battuto la fronte. È stato ricoverato in ospedale per precauzione perché ha un piccolo versamento, ma nulla di grave perché è stato un lieve colpo”, ha detto in tv.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia