Commenti shock su Yara Gambirasio. Un'utente di Facebook, mostrando di non avere alcun rispetto per la memoria della 13enne assassinata, ha commentato così le vicende legate all'udienza del processo a Massimo Bossetti (condannato anche in appello all'ergastolo per il delitto): "La figlia di tutti? Io un mostro così non lo vorrei manco morta".

A notare le terribili frasi è stata la psicologa e criminologa Roberta Bruzzone, che li ha pubblicati sul suo profilo. "Una che scrive tali bestialità contro una bambina assassinata e contro la sua famiglia non può certo passare 'inosservata'…" ha scritto la Bruzzone. I commenti della donna su Yara sono numerosi e davvero agghiaccianti. "Una bambina brutta come Uga Fantozzi – ha scritto – voi non sapete nemmeno che razza di bastardo è il padre…".

La donna, non contenta, non ha fatto marcia indietro nemmeno di fronte ai commenti di altri utenti che le hanno risposto indignati, ma anzi, ha continuato ad ironizzare sull' aspetto fisico e sull' apparecchio ai denti della povera Yara.