Ha comprato su internet due pneumatici per la sua moto ma ha ricevuto una zucca di Halloween con dentro svariate cianfrusaglie. Brutta sorpresa per un centauro di mezza età: l'episodio è avvenuto a Cefalù, in provincia di Palermo, e gli agenti hanno identificato il responsabile. 

L'acquirente aveva pagato due pneumatici nuovi al prezzo di 120 euro, attravero un famoso sito di compravendita di oggetti nuovi e usati. Come spesso accade in questi casi, il pagamento era stato effettuato tramite una ricarica sulla carta Postepay. Dopo pochi giorni, però è arrivata l'amara sorpresa: un pacco con un'enorme zucca intagliata

Gli agenti sono risaliti al responsabile della truffa: un giovane di poco più di 20 anni di Caltagirone, protagonista di altri episodi analoghi. 

Fonte: Repubblica Palermo