La 51enne Rosanna Giumento è morta tragicamente ad Asti, in Piemonte. La donna lavorava come domestica nell'appartamento al primo piano di proprietà di un noto avvocato della città. All'improvviso ha ceduto il pavimento del balcone che dava sul cortile, travolgendo in maniera fatale la signora Giumento.

La donna non ha avuto scampo: è morta sul colpo. Inutili i soccorsi, ancorché tempestivi, da parte dei sanitari del 118. I medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Nel frattempo è stata aperta una inchiesta. Infatti pare che l’edificio, risalente all’Ottocento, recentemente sia stato oggetto di lavori di ristrutturazione del tetto.