Tradizionale simbolo dell'estate, viene consumato in ogni stagione ed in qualunque momento della giornata: il gelato mette d'accordo tutti, grazie ad una grande varietà di gusti e formati. La preparazione di quello artigianale è considerata una vera arte (che in Sicilia conosciamo bene) ed ognuno di noi ne consuma più di quanto non immagini: proprio per questo, oggi vi presentiamo 10 curiosità sul gelato, tra storia, gusti e creatività.

10 curiosità sul gelato

  1. In Italia si consumano ogni anno circa 3,58 chili di gelato pro capite: i dati provengono dall'AIDEPI, l'associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane. Nulla in confronto alla media dei neozelandesi, che consumano circa 26,3 litri di gelato all'anno per persona.
  2. I gusti preferiti dagli italiani sono (in ordine di preferenza) cioccolato, nocciola, limone, fragola, crema, stracciatella e pistacchio.
  3. Il biscotto gelato è stato inventato a Parigi nel 1803 da Alessandro Tortoni, nel Café Napolitaine; sempre a lui si deve l'invenzione della tranche napolitaine, gelato a più strati, tagliato a fette.
  4. La parola sorbetto deriva dall'arabo sherbet, che significa dolce neve: in tempi antichi, nelle coste meridionali del Mediterraneo si mescolavano neve, succhi di frutta e miele, per ottenere una bevanda densa e refrigerante.
  5. La neve che veniva usata nell'Antica Roma per preparare l'"antenato" del gelato veniva portata dal Monte Terminillo o arrivava anche via nave, dall'Etna e dal Vesuvio, rifornendo le Thermopolia, sorta di piccoli chioschi lungo le strade.
  6. Mangiare gelato fa bene e mette di buon umore: questa preparazione, infatti, è ricca di triptofano, amminoacido che stimola la produzione di serotoninia (ormone del benessere).
  7. Prima del 1912 i coni venivano arrotolati rigorosamente a mani: fu in quell'anno, infatti, che l'americano Frederick Bruckman brevettò una macchina per arrotolare la sfoglia, ponendo le basi per la produzione industriale.
  8. Il gelato più caro del mondo si chiama "Frozen Haute Chocolate": ha un costo di 18.500 euro ed include tra gli ingredienti 28 varietà di cacao e 5 grammi di oro 23 carati commestibile. 
  9. Il gelato industriale contiene fino al 130% di aria, utilizzata per migliorarne la "palabilità".
  10. Ultima delle curiosità sul gelato: la prima gelateria in America venne aperta nel 1800 da un immigrato italiano, Giovanni Bosio: si chiamava Ice Cream House e si trovava in Pennsylvania.