Nella puntata di oggi di Mattino Cinque è andato in onda un servizio dedicato a Veronica Panarello, la mamma di Loris Stival, il bimbo ucciso a Santa Croce Camerina il 29 novembre del 2014. La donna si trova in carcere per il delitto e il 3 ottobre inzierà il processo di appello.

Durante la trasmissione è stata letta una missiva autografa di Veronica, inviata ad Agnese Virgillito, nella quale ripercorre alcuni aspetti della vicenda: "Un giorno o l’altro mi crederanno. Non sono una lucida assassina né una criminale, così come scritto nella sentenza. Non mi perdonerò mai di non avere protetto Lorys. La Panarello, inoltre, parla dell'altro figlio e del rapporto con l'ex marito, Davide Stival, nonché dell'ex suocero, Andrea Stival, che ha più volte accusato di essere il vero assassino.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO