Un'altra azienda italiana decide di dire no all'olio di palma: si tratta della Di Leo Pietro spa, fondata nel 1860 in provincia di Bari. La società avrà entro pochi mesi un assortimento di biscotti "solo palm oil free" ed ha annunciato che è già a regime la produzione della prima linea aziendale per fatturato, i caserecci, nella versione con olio di mais e girasole. 

L'amministratore unico della società, Pietro Di Leo, ha spiegato che la quasi totalità del fatturato deriva dalla vendita dei prodotti senza olio di palma, che sarà sostituito entro pochi mesi con olio di mais, girasole ed extravergine d'oliva.

L'utilizzo dell'olio di palma per la produzione di biscotti ed altri alimenti analoghi, continua ad alimentare un acceso dibattito. Soltanto poco tempo fa, avevamo riportato un elenco delle aziende che hanno deciso di rinunciare a questo ingrediente (lo trovate qui).