Divieti di balneazione Palermo, scattano ufficialmente le restrizioni per alcune aree, dal primo maggio al 31 ottobre 2019. Ecco tutte le zone off limits.

I tratti di mare e di costa vietati alla balneazione per inquinamento sono:

  • Spiaggia Vergine Maria per una lunghezza di 400 metri, direzione Nord-est
  • via Barcarello per una lunghezza di 500 metri
  • Sbocco Ferro di Cavallo, 100 metri ovest per una lunghezza di 200 metri
  • Dalla fine del porto Sant’Erasmo a inizio Porto Bandita per una lunghezza di 3,7 chilometri
  • Dalla fine del porto Bandita a Lido Olimpo per una lunghezza di 2,5 chilometri
  • Lido Olimpo per 760 metri a est per una lunghezza di 760 metri

Il divieto di balneazione è stato imposto, per altri motivi, anche nei tratti di mare vicino ai porti:

  • Porticciolo di Sferracavallo per una lunghezza di 700 metri
  • Porto Fossa del Gallo per una lunghezza di 210 metri
  • Porto di Mondello per una lunghezza di 300 metri
  • Porto dell’Addaura per una lunghezza di 500 metri
  • Da Porto Vergine Maria a Porto Sant’Erasmo per una lunghezza di 6,95 chilometri
  • Porto Bandita per una lunghezza di 200 metri