Il Natale di Erice si illumina di arte.

  • È stata inaugurata nel centro storico di Erice, la mostra “Lux Luce” dell’artista siciliano Domenico Pellegrino.
  • Si tratta di opere di luce, cioè installazioni luminose, accompagnate da musiche natalizie e dalle canzoni di Franco Battiato, come omaggio all’artista siciliano.
  • Il percorso, partendo dalle principali vie d’accesso al borgo, illumina i siti di maggiore interesse storico, artistico e culturale del borgo.

Quest’anno il Natale di Erice brilla ancora di più, con le luminarie dell’artista siciliano Domenico Pellegrino. Fino al 10 gennaio, infatti, sarà possibile ammirare, lungo le vie d’accesso e i siti di maggiore interesse storico, artistico e culturale del borgo, la mostra Lux Luce. Le installazioni luminose sono accompagnate da musiche natalizie e dalle canzoni di Franco Battiato, rendendo così omaggio al cantautore siciliano. L’esposizione è stata organizzata dal nuovo sovrintendente della Fondazione Erice Arte Giordano Bruno Guerri con la collaborazione dell’Amministrazione comunale. Si ispira all’iconografia popolare della martire Santa Lucia.

«La collaborazione fra Fondazione e Comune, con il fattivo contributo in termini di idee da parte del sovrintendente Guerri, inizia a dare i primi frutti – ha commentato la sindaca -. Ho accolto con grande entusiasmo l’idea del professor Guerri, un’iniziativa magnifica che restituisce ad Erice l’allegria e la bellezza che ogni anno accompagnano il nostro Natale. L’evento per le strade del nostro borgo sarà gratuito e aperto a tutti. Si potrà assistere senza alcun pericolo per la salute pubblica e ciò rappresenta un segnale dinamico e di grande ottimismo per il nostro futuro. Sottolineo infine che nel corso dell’incontro con l’Assessore Samonà si è discusso di progetti futuri nell’ottica della valorizzazione del nostro borgo e, contestualmente, su suggerimento dell’assessore Gianni Mauro, di un impegno concreto per il recupero del teatro Tito Marrone».

Articoli correlati