È terribile la storia della 32enne britannica Lizzie Allen di sua figlia. Dopo diverse gravidanze difficili e concluse tragicamente, la donna era finalmente riuscita ad arrivare al parto anche se in anticipo rispetto ai tempi previsti. Dopo ben 16 aborti spontanei ci era riuscita mettendo al mondo la piccola Fleur-Rose. Un destino tragico però sembra essersi accanito contro di lei portandole via la piccola appena 15 mesi dopo, a causa della meningite, in sole 6 ore, riporta il Sun.  

La piccola si è svegliata con la febbre, la madre l'ha curata con dei normali farmaci ma poche ore dopo è stata costretta a portarla al pronto soccorso dell'ospedale dove le hanno diagnosticato la meningite. Nonostante le cure dei medici la piccola è morta a soli 15 mesi.