Drammatico suicidio a Modica. Un uomo di 40 anni è morto a causa delle gravi ferite riportate dopo essersi dato alle fiamme, all'interno della propria abitazione. I vigili del fuoco sono intervenuti trovandolo nel bagno di casa sua, intriso di liquido infiammabile e avvolto tra le fiamme. Non c'è stato nulla da fare.

I soccorritori hanno tentato il tutto ma, purtroppo, il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Ancora ignote le cause che lo hanno spinto a compiere l'estremo gesto. Per fare chiarezza sulla triste vicenda, sono in corso indagini dei carabinieri di Modica.