PALERMO – Grave aggressione agli uomini della Rap e della polizia municipale per difendere la "vampa" di San Giuseppe, "evento" atteso a Palermo per il 19 marzo. Lancio di uova contro le persone impegnate a rimuovere la catasta di legno che nelle intenzioni dei residenti doveva essere data alla fiamme.

È accaduto in via Gaetano Mosca, nel cuore della Zisa. Quando le squadre sono giunte sul posto, sono stati colpite da un fitto lancio di uova. È stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine per riportare la calma e consentire la rimozione del cumulo di rifiuti.

.