PALERMO – Terrore allo stato puro ieri pomeriggio all’ospedale dei Bambini di Palermo, dove i genitori hanno portato il loro bimbo di appena un anno e mezzo alle prese con un arresto cardiaco e respiratorio. Ne dà notizia "BlogSicilia". Il piccolo sembrava non respirare più ed era cianotico. 

L'auto di mamma e papà è stata perfino scortata dalla polizia per permettere loro di arrivare prima in ospedale e avere qualche speranza in più. Una corsa contro il tempo: il bambino è entrato subito nella sala del pronto soccorso in codice rosso. I medici hanno fatto di tutto per salvargli la vita: adesso il piccolo è ricoverato in Rianimazione.