Un motociclista di 16 anni ha perso la vita ieri sera in Sicilia, in un drammatico incidente avvenuto lungo la strada provinciale 17, Vittoria-Scoglitti. La vittima, Valerio Cafiso, era a bordo di uno scooter ed è rimasto coinvolto in un incidente autonomo a due chilometri da Scoglitti. Ha terminato la sua corsa contro un palo della luce e le lesioni riportate, purtroppo, non gli hanno lasciato scampo.

I medici del 118, sopraggiunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne la morte. La polizia ha effettuato i rilievi del caso e ha effettuato gli accertamenti necessari per comprendere cosa sia esattamente successo. L’incidente si è verificato intorno alle ore 20. La giovane vittima frequentava l’Istituto Fermi di Vittoria ed era un appassionato tifoso dell’Inter.

Dolore e sgomento per la morte del giovanissimo siciliano. Tanti, sui social, i messaggi di cordoglio da parte di chi conosceva Valerio.

Angelo, ad esempio, scrive: “Caro amico mio, il destino ha scelto te, è stata una scelta ingiusta. Avevi ancora una vita davanti, non ci posso credere”. “Una persona sempre col sorriso in faccia – ricorda Filippo – sempre disponibile con tutti, non mi potrò mai dimenticare di te. Spero che che un giorno ci rincontreremo, mi mancherai amico mio”.