PALERMO – Ancora un drammatico gesto a Palermo. La tragedia si è consumata la scorsa notte, in via Simone Cuccia. Una donna, le cui generalità non sono ancora state rese note, è morta dopo essersi lanciata dal quinto piano di un palazzo. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 e la polizia, ma purtroppo per lei non c'è stato nulla da fare. I motivi che possono averla spinta a compiere il suicidio sono al momento ignoti. Pare che la donna vivesse sola. 

Soltanto dieci giorni fa, sempre a Palermo, una donna ha minacciato di buttarsi dal balcone con il figlio piccolo in braccio. L'episodio si era verificato nel quartiere Noce, dove una donna, al culmine di un litigio familiare, avrebbe minacciato di compiere l'estremo gesto. In quel caso, per fortuna, l'epilogo più drammatico è stato scongiurato: sul posto è intervenuta la polizia, che è riuscita con una lunga trattativa a far desistere la donna.