Franco Scaldati, attore e drammaturgo, è morto questa mattina a Palermo. L’attore e regista palermitano aveva 70 anni ed era malato da tempo. L’artista soffriva di un tumore al fegato che aveva scoperto di avere un mese e mezzo fa. La camera ardente sarà allestita al Teatro Biondo di Palermo, con cui negli ultimi anni collaborava.

[Continua la lettura dell’articolo]