È morto l'uomo precipitato dal balcone lo scorso 25 agosto a Gioiosa Marea, in provincia di Messina. Poche ore fa il cuore di Antonio Lena, 54enne di Patti, ha smesso di battere. 

I medici dell'ospedale Papardo di Messina hanno tentato con ogni mezzo di strappare l'uomo alla morte, ma le ferite riportate dopo il tremendo impatto con il suolo si sono rivelate troppo gravi.