Parte da Licata la storia di Gianluca Graci: 34 anni, ha iniziato a lavorare nell'Esercito, scoprendo poi di volersi dedicare alla sua vera e propria passione per la cucina, in particolare per la pianificazione. Aiuto pizzaiolo a 16 anni, a 17 si è arruolato, per poi diventare uno dei pizzaioli più apprezzati d'Italia. E si è specializzato anche nelle ricette senza glutine. Gianluca, racconta Meridionews, ha girato l'Italia e ha anche gestito un ristorante a Licata.

Alla fine è approdato a Civitanova Marche e viene introdotto al mondo del gluten free dal titolare di un locale, celiaco. Pian piano si è specializzato nella cucina senza glutine, ottenendo l'attestato dell'Associazione Italiana Celiachia. Alla fine, ha deciso di tornare in Sicilia: ha avviato un laboratorio di prodotti gluten free ed è diventato pizzaiolo del locale Sardasalata di Licata. Ha trionfato al concorso Sicilia in Pizza a ha collezionato un successo dopo l'altro:

«Sesto in Italia – racconta Meridionews – e ottavo in Europa al Giro Pizza d’Europa; 110° posto, su 800 partecipanti, al campionato mondiale di Parma; ottavo tra gli chef emergenti. Con Sardasalata, poi, arriva al secondo posto tra le pizzerie italiane perGastronauta, e adesso, dopo il primato nella graduatoria online, si prepara a partecipare a Master PizzaChef».