Bere il caffè è, anzitutto, un piacere, ma cosa pensereste se vi dicessimo che è anche un toccasana per la salute? Secondo un nuovo studio, infatti, il consumo di quattro tazzine al giorno è associato a un minore rischio di morte (fino al 64%): questo è il risultato di una ricerca presentata alla conferenza europea di cardiologia in corso a Barcellona. Lo scopo era esaminare la relazione tra consumo di caffè e rischio di mortalità in un gruppo di persone di mezza età che vivono nei Paesi mediterranei.

Ecco perché bere quattro tazzine di caffè al giorno fa bene

Durante un periodo di dieci anni sono morti 337 partecipanti. I ricercatori hanno scoperto che coloro che consumavano almeno quattro tazze di caffè al giorno avevano un rischio inferiore del 64% di mortalità per tutte le cause, rispetto a quelli che non consumavano mai o quasi mai caffè. Studi precedenti hanno già suggerito che bere caffè potrebbe essere inversamente associato a rischio per tutte le cause di morte, ma nessuna ricerca era stata svolta con attenzione ai Paesi del Mediterraneo.