Giornata speciale, quella di ieri, che ha visto la sala “Lanza” dell’Orto Botanico di Palermo gremita di persone. Tanti i pazienti che si sono mescolati alle centinaia di persone presenti in sala e numerosa la partecipazione di specialisti e neuropsicologi esperti in cefalea. Una giornata particolare dedicata all’emicrania, considerata oggi una malattia sociale invalidante che colpisce prevalentemente le donne.

[Continua la lettura dell’articolo]