La Festa di Santa Lucia è un appuntamento molto amato in Sicilia. Nella giornata del 13 dicembre si mangiano arancine (o arancini) e cuccìa. Le prime sono ben note in tutto il mondo, la seconda un po’ meno. In alcune località siciliane, la cuccia è un piatto a base di grano e legumi, mentre nel Palermitano è un dolce a base di grano bollito e crema di ricotta (una vera delizia!).

Come abbiamo già anticipato, i siciliani amano particolarmente questa ricorrenza. L’usanza di mangiare proprio queste preparazioni è legata a un voto fatto alla santa in occasione di una grave carestia, che colpì Siracusa nel 1646.

Tradizione narra che, durante la dominazione spagnola, la città di Siracusa fosse stata colpita da una tremenda carestia. Proprio nel momento di massima disperazione, però. una nave carica di frumento arrivò. Questo venne ritenuto un miracolo e in quella occasione il grano venne consumato direttamente bollito, senza farne prima farina.

Abbiamo dunque visto da cosa derivano le tradizioni della Festa di Santa Lucia, ma è il momento di scoprire perché i siciliani amano questa ricorrenza. Vediamo insieme i motivi.

  1. Per mantenere viva la tradizione. Anche questa festa è legata alla cultura e alla storia del territorio ed è per questo che è molto importante rinnovarla, anno dopo anno.
  2. Per stare in famiglia. Sia durante le fasi di preparazione dei piatti, che durante pranzi e cene, tante famiglie si riuniscono e condividono insieme momenti di gioia.
  3. Per rinnovare il legame con il territorio. Festeggiare Santa Lucia e le sue tradizioni è un modo per rendere ancora più forte il legame con la Sicilia, una terra che tiene molto al proprio retaggio.
  4. Per le arancine (o arancini!). Potevamo dimenticare le meravigliose arancine? C’è chi attende con ansia questo momento per gustare le sue preferite, chi ne fa scorpacciata e chi approfitta dell’occasione per provare gusti nuovi e insoliti.
  5. Per la cuccia. La versione dolce, con la crema di ricotta, è una vera e propria delizia, un dolce unico nel suo genere. Le gocce di cioccolato completano un dolce al cucchiaio che non teme confronti!
  6. Per tramandare le conoscenze. Vivere insieme la Festa di Santa Lucia è un modo per tramandare quel patrimonio di conoscenze che ogni famiglia custodisce.