Così come già successo a Palermo con il Festino di Santa Rosalia, anche le celebrazioni estive a Catania in onore di Sant’Agata, patrona della città “si svolgeranno secondo il consueto programma, così come avveniva tradizionalmente prima dell’inizio della pandemia” da Covid-19.

Lo ha reso noto la presidente del comitato della Festa, Mariella Gennarino, e il parroco della Cattedrale, Barbaro Scionti, dopo avere partecipato alla riunione del comitato ordine e sicurezza, annunciando che “al più presto sarà reso noto il programma dettagliato delle celebrazioni liturgiche e delle manifestazioni collaterali nel rispetto delle norme di prudenza che accompagnano la nuova situazione pandemica in evoluzione”.

La festa estiva di Sant’Agata – come spiegato su Siciliainfesta.com – “si svolge in maniera ridotta rispetto ai grandiosi festeggiamenti di febbraio, ma attira comunque nel centro storico della città dell’elefante migliaia e migliaia di fedeli, turisti e curiosi”.

La festa haa inizio la mattina del 17 agosto ” ma il vero punto centrale dei festeggiamenti si ha alla Cattedrale di Catania alle ore 19 con la Solenne Celebrazione presieduta dall’Arcivescovo di Catania e seguita alle ore 20.30 dalla processione del busto reliquiario di Sant’Agata secondo il seguente itinerario: Piazza Duomo, Porta Uzeda, via Dusmet, via Porticello, piazza San Placido, via Vittorio Emanuele II, piazza Duomo”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia