In occasione della Festa di Sant’Agata a Catania si preparano e si mangiano alcuni piatti tipici. Tra questi, ad esempio, ci sono le olivette (trovi qui la ricetta), ma anche le Minne di Sant’Agata (scopri qui come prepararle).

In onore della ricorrenza cara ai catanesi, abbiamo deciso di suggerirvi un’altra deliziosa ricetta dolce: il Torrone di Sant’Agata. Ecco come prepararlo, a cominciare dagli ingredienti.

  • 200 di mandorle
  • 120 g di zucchero
  • 2 cucchiai di miele
  • scorza d’arancia non trattata

Ed ecco il procedimento passo dopo passo.

  1. Versate lo zucchero, il miele, le mandorle e scorza grattugiata dell’arancia in un tegame antiaderente.
  2. Fate cuocere a fiamma moderata, mescolando continuamente, in modo che lo zucchero non si rapprenda.
  3. Quando lo zucchero è completamente sciolto, avvolgendo le mandorle, versatele sul marmo, che avrete precedentemente unto con un po’ di olio. In questo modo il torrone non si attaccherà.
  4. Modellatelo velocemente, usando una spatola di metallo o un coltello a lama larga e lunga.
  5. L’operazione deve essere molto rapida, perché il torrone è modellabile fino a quando è caldo.
  6. Quando sarà freddo, tagliatelo a pezzi.
  7. Servite e gustate.

Buon appetito!