Si è schiantato contro un muro lungo la statale 124 nel territorio di Floridia, in provincia di Siracusa. Per estrarlo dall’auto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, ma nonostante il forte impatto ha chiesto di non essere sottoposto ad alcun accertamento medico. Fin qui notizie parecchio comuni, ma non fino a quando si scopre il particolare: l'uomo era ubriaco.

A scoprirlo, dopo averlo soccorso dopo l’incidente, sono stati i carabinieri: l'uomo, 36 anni, stava in precario equilibrio ed emanava un forte odore di vino. L’automobilista si è rifiutato di sottoporsi all'accertamento del proprio tasso alcolemico, così è stato deferito all’autorità giudiziaria.