Il gateau di patate con melanzane e mortadella è un delizioso piatto unico realizzato in tre strati farciti con un ripieno filante di melanzane, mortadella e provola a cubetti. Pronto in Tavola scrive che è "perfetto per un buffet o un picnic, buonissimo caldo ma anche a temperatura ambiente".

INGREDIENTI PER UN GATEAU DI 18-20 CM

Per le patate:
– un kg di patate
– 2 uova medie
– sale e pepe q.b.
– 50 g di parmigiano grattugiato

Per il ripieno:
– 2 melanzane lunghe
– 150 g di provola a cubetti
– 150 g di mortadella a cubetti
– olio di arachidi per friggere q.b.
– sale q.b.

Per la superficie:
– pangrattato q.b.
– fiocchetti di burro q.b.

PROCEDIMENTO

Lessate le patate per circa 30-40 minuti. Sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Quando saranno fredde, aggiungete il parmigiano, sale, pepe e le uova. Amalgamate per ottenere un impasto omogeneo. Lavate e asciugate le melanzane, mondatele e tagliatele a cubetti. Friggetele in abbondante olio caldo, scolatele su carta assorbente e salatele leggermente.

In una teglia circolare imburrata e cosparsa di pangrattato, formate due strati in questo modo: patate, melanzane, provola e mortadella. Completate con uno strato di patate, distribuite sopra il pangrattato e qualche fiocchetto di burro. Infornate il gateau a 200 gradi per circa 45 minuti, fin quando sarà dorato. Lasciate intiepidire e servite a fette.