<br />

Sono arrivati neve e freddo in Sicilia: tutta l'isola è avvolta in queste ore da un'ondata di gelo che durerà fino a Capodanno. Le temperature scenderanno sotto lo zero e sono previste nevicate fin sulle coste e forti venti di grecale. Le zone joniche saranno quelle più colpite dal maltempo: già da ieri le province di Messina e Catania sono imbiancate: a Catania sono stati registrati 3 gradi in centro, 2 gradi a San Giovanni La Punta, San Gregorio, Valverde e Sant’Agata Li Battiati, 1 grado a Mascalucia, 0 gradi a Pedara, Bronte, Linguaglossa, Belpasso e Trecastagni, -2 a Nicolosi.

La neve ha ricoperto Pedara e Trecastagni. Nel resto dell'isola ci saranno piogge che interesseranno generalmente i settori nord-orientali. La neve continuerà a cadere a quote basse, fino ai 300/400 metri nel Messinese, Catanese Settentrionale e Palermitano. Nevicate di forte intensità oltre i 1000 metri di quota, mentre nel resto della Sicilia ci sarà un clima più secco e freddo.