Giardino della Kolymbethra, un gioiellino nella Valle dei Templi di Agrigento. Il suggestivo spazio verde a due passi dalle antiche costruzioni di Akragas è stato eletto migliore “Gemma Nascosta” d’Italia. A dirlo, i Remarkable Venue Awards, premi internazionali assegnati alle migliori attrazioni di tutto il mondo. Il giardino siciliano era in lizza insieme ad altri tesori del patrimonio nazionale.

Il successo del Giardino della Kolymbetrha

Che fosse un vero gioiellino, lo sapevamo già, ma adesso per il suggestivo Giardino della Kolymbethra di Agrigento è arrivata una “consacrazione” ufficiale. Questo luogo straordinario, che racchiude colori, profumi e sapori di Sicilia, è la migliore “Gemma Nascosta” da visitare in Italia.

A dirlo, i Remarkable Venue Awards, premi internazionali che celebrano ogni anno i più bei siti turistici di Italia, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito e Irlanda, Stati Uniti e Spagna. La votazione è fatta proprio dagli utenti che, esprimendo la loro preferenza, possono anche aggiudicarsi un anno di biglietti gratuiti per musei attrazioni, nel 2022.

Le altre attrazioni italiane premiate sono i Musei Vaticani (Most Remarkable Venue), le Catacombe di San Gennaro (Best Attraction), il Museo Ferrari di Maranello (Best Museum), Il Duomo di Milano (Best Landmark), il Parco Cavour (Best Onsite Experience) e la Mostra di Leonardo (Most Innovative).

Un rigoglioso giardino nella Valle dei Templi

Con i suoi reperti e i suoi ipogei, scavati 2500 anni fa, il Giardino della Kolymbethra racconta la storia dell’antica Akragas. Un vero angolo di paradiso, dove crescono generosi gli ulivi secolari e gli alberi di agrumi. Diodoro Siculo narra che, nel 480 a.C., il tiranno Terone fece progettare una rete di gallerie per approvvigionare d’acqua la città.

Quella rete si concludeva in una grande vasca, detta Kolymbethra, “del perimetro di sette stadui”. La vasca presto divenne un vivaio di pesci, meta amata da cigni e volatili. Il suo più grande pregio era quello di trasformare l’arida terra in un giardino fiorente di piante mediterranee.

Ancora oggi, questo giardino della Valle dei Templi racconta la sua storia ai visitatori di tutto il mondo. Non stupisce che abbia conquistato il titolo di “Gemma Nascosta” più bella. Il Giardino della Kolymbethra è un angolo di Sicilia quasi magico, che racchiude il passato, ma rappresenta anche il presente. Foto: jimmy serrano – di Dominio Pubblico.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati