Ha lottato per un mese tra la vita e la morte ma, purtroppo, alla fine si è arresa. Maria Messina, 87 anni, era stata travolta da una moto l'8 agosto scorso, mentre attraversava via Finocchiaro Aprile, all'ingresso nord di Giarre. La donna è deceduta all'ospedale Cannizzaro di Catania, dove era ancora ricovera in prognosi riservata.

Nell'incidente l'anziana ha riportato un politrauma ed è sempre rimasta in coma. Stava raggiungendo un supermercato quando, mentre attraversava la strada, è stata falciata da una Suzuki 650 che percorreva l'asse viario da Mascali in direzione del centro di Giarre.

Considerata la gravità delle ferite, era anche stato allertato l'elisoccorso. Nell'impatto con la moto, guidata da un 34enne, ha urtato con violenza il volto sul basalto e ha perso un dito della mano.