Gli ospiti non vogliono "togliere il disturbo" e lei gli spara. Alana Annette Savell, 32enne di Panama City, Florida, negli Stati Uniti, è stata arrestata. La coppia di ospiti, invitata dalla stessa Savell, dopo diverse ore sembra sia diventata rumorosa e invadente, complice qualche bicchiere di troppo. Li aveva invitati gentilmente ad andarsene per tre volte, fino a quando ha preso la calibro 22 che teneva in casa e ha sparato.

Una pallottola ha raggiunto una gamba dell'amica e, secondo i verbali della polizia, sarebbe stato colpito da un proiettile di rimbalzo anche il fidanzato della Savell, Ben. Come riporta il "Washington Post", sarebbe stato proprio il fidanzato a suggerire alla donna che “quando chiedi a qualcuno per tre volte di andarsene da casa tua, devi prendere la pistola e sparare per terra. E se non funziona, devi sparargli alle gambe”. Savell si trova ora in carcere in attesa di comparire davanti al giudice.