Montalbano torna in tv ed è subito successo. Il nuovo episodio della fiction di Rai1, tratto dal romanzo di Andrea Camilleri "Il covo di vipere", non ha deluso le aspettative, tenendo incollati moltissimi spettatori allo schermo. Un successo in parte annunciato: da anni, ormai, le vicende del Commissario Montalbano, interpretato da Luca Zingaretti, hanno conquistato un posto speciale nel cuore del pubblico. A fronte di elevate aspettative, però, possono anche esserci forti delusioni.

Alcuni spettatori, in riferimento all'episodio di ieri, si sono lamentati, perché hanno trovato il finale troppo "scontato". Sui social, in particolare Twitter, non sono mancati pareri polemici e critiche:

"Dopo 10 minuti avevo capito fossi tu l'assassino.."-  ha scritto uno spettatore; “Se scopro l'assassino a metà dell'episodio vuol dire che la serie sta peggiorando – ha fatto notare un altro -;“Raga, io non ho letto il libro, ma è dalle 9,30 che è chiaro chi è l'assassino..”. Molti hanno rivelato di aver capito presto chi fosse il colpevole.

A fronte di questi pareri un po' polemici, comunque, ci sono stati ben più messaggi carichi di apprezzamenti. Segno del fatto che il Commissario non delude mai il suo affezionato pubblico!