La 64esima edizione della Guida Michelin Italia, con il top in fatto di ristorazione, si presenta oggi a Parma. Nel frattempo, sono stati svelati in anteprima i Bib Gourmand, cioè quei ristoranti che propongono una piacevole esperienza gastronomica con un menu completo a meno di 32 euro (35 euro nelle città capoluogo e nelle località turistiche importanti).

In totale i Bib Gourmand italiani sono ben 257, 21 dei quali nuovi. Gli ispettori Michelin hanno girato tutta l’Italia alla ricerca dei migliori locali. Per quanto riguarda la nostra regione, sono 9 i ristoranti siciliani segnalati.

«Il rapporto qualità-prezzo è certamente un elemento importantissimo di selezione, ma lo è ancora di più la passione per la tavola che si respira nei ristoranti Bib Gourmand, in cui si gustano ricette spesso tradizionali, proposte fedelmente, completamente rivisitate o con leggere personalizzazioni.

Sono ristoranti in cui anche la selezione di vini denota grande attenzione verso i produttori che maggiormente valorizzano la cucina dello chef, creando un momento di piacere davvero unico e… a buon prezzo!», ha spiegato Sergio Lovrinovich, Direttore della Guida Michelin Italia.

Ristoranti siciliani con il migliore rapporto qualità-prezzo

  • Agrigento – Osteria Expanificio
  • Catania – Me Cumpari Turiddu
  • Messina / Ganzirri – La Sirena
  • Sinagra (ME) – Trattoria da Angelo
  • Castelbuono (PA) – Nangalarruni
  • Castelbuono (PA) – Palazzaccio
  • Palermo – Buatta Cucina Popolana
  • Sclafani Bagni – Terrazza Costantino
  • Palazzolo Acreide (SR) – Andrea – Sapori Montani