Nella tragedia dell'hotel Rigopiano, le vittime estratte al momento sono 24. Ancora 5 i dispersi. Ai 15 corpi recuperati dai resti della struttura e attualmente all'obitorio dell'ospedale di Pescara, si aggiungono le 5 salme già restituite alle famiglie, per un totale di 20, sulle 24 vittime estratte dalle macerie.

Sono in corso gli accertamenti medico-legali e le procedure di identificazione; poi la delicata fase della comunicazione ai familiari e del riconoscimento. I corpi recuperati nelle ultime ore o in corso di recupero dovrebbero arrivare in giornata in obitorio.

C'erano 40 persone nell'hotel Rigopiano quando la valanga, nel pomeriggio di mercoledì, ha investito la struttura: 28 ospiti, di cui 4 bambini e 12 dipendenti, compreso il titolare Roberto Del Rosso e il rifugiato senegalese Faye Dane. Due persone, il cuoco Giampiero Parete e il tuttofare dell'hotel Fabio Salzetta, si sono salvati perché al momento della slavina si trovavano all'esterno dell'albergo.