Quindi tutti quelli che conducono  una dieta vegetariana o vegana possono stare sereni.

 Le quantità di ferro giornaliere consigliate vanno dagli 8 ai 27 mg al giorno per le persone adulte. Ecco  14 alimenti vegetali particolarmente ricchi di ferro.

Spinaci. Ortaggio a foglia verde che è particolarmente ricco di ferro. Un’insalata di spinaci può fornirci la dose giornaliera consigliata di ferro

Lenticchie. 200 grammi circa  di lenticchie contengono più ferro di una bistecca. Inoltre sono particolarmente ricche di potassio, proteine e fibra dietetica.

Broccoli. Oltre al ferro, sono ricchi di vitamina K, magnesio e vitamina C.

Bok choy. O per meglio dire il cavolo cinese è un ortaggio particolarmente ricco di ferro e vitamina A.

Cavolo. Ricco di ferro, il cavolo combatte la stanchezza e favorisce il recupero dei muscoli. Può essere mangiato crudo o in una zuppa.

Patate. 1 patata può contenere più ferro di quello contenuto in 85 grammi di pollo.

Semi di sesamo. Basta un cucchiaio di questi semi che contiene 1 mg di ferro.

Anacardi. Tutta la frutta secca contiene proteine, ed è consigliata a chi conduce una dieta vegetariana. Ma gli anacardi hanno un vantaggio ulteriore: sono ricchi di ferro.

Soia. 200 grammi di soia contengono circa 8 mg di ferro, oltre ad essere ricchissimi di proteine. Aggiungili alla tua dieta