Il-Movimento-dei-Forconi-ignorato-dalla-tv-ma-non-da-Servizio-pubblico-638x425Quando è giunto al settimo giorno la protesta dei forconi con presidio nel piazzale dei Partigiani a Roma, in attesa della grande manifestazione annunciata per mercoledì 18 dicembre nella capitale in piazza del Popolo, il leader dei Forconi siciliani, Mariano Ferro, che aveva annunciato la protesta ad oltranza, prende le distanze: “Non parteciperemo al raduno di Roma, per senso di responsabilità e per motivi di ordine pubblico, perché temiamo strumentalizzazioni”.

Sui forconi e sulla protesta in corso, ha parlato oggi anche il neosegretario della Lega Nord, Matteo Salvini. “A confronto dei ladri di Bruxelles i forconi sono dei lord e la Lega, se deve scegliere, preferisce stare in piazza con chi protesta per il suo lavoro che stare con i burocrati di Bruxelles”.