Mercoledì 6 settembre, qualche minuto dopo le 9 del mattino, tutti con lo sguardo verso il cielo. La Luna, infatti, raggiungerà la fase di plenilunio, che quest'anno, in base al calendario lunare sviluppato dagli Algonchini, popolosa tribù di nativi americani, avrà il nome di Luna del Grano o Luna del Mais.

La luna piena del settembre 2016 aveva un nome diverso: Luna del Raccolto. La scelta del nome deriva dal fatto che i nativi americani non avevano il caledario giuliano, quindi organizzavano la vita e le attività sulla base delle fasi lunari. Da qui la scelta di chiamare Luna del Raccolto la luna piena più vicina all'equinozio d'autunno.

Nel 2017 l'equinozio cadrà il 22 settembre. Il nome è stato scelto dalla tribù perché con la luce della Luna si poteva continuare la raccolta del frumento e di altri cereali anche durante la notte, in queste circostanze viene sostituito anche con altri. Come ‘Luna del Grano’, in omaggio alla sua abbondanza, e ‘Luna dell'Orzo’.