Il meteo dell’Immacolata spacca l’Italia in due. Fino a oggi, venerdì 6 dicembre, un vortice ciclonico interesserà la Sicilia, parte del Sud e del Centro, ma nel fine settimana la situazione cambierà. Sabato 7 dicembre forti venti di Libeccio soffieranno sull’alto Tirreno e al largo del mare Ligure, sospingendo temporali sulla Toscana. Le nubi copriranno il cielo di Umbria e Lazio, ma con scarse precipitazioni.

Sul resto dell’Italia il tempo sarà più tranquillo. Al Nord ci sarà un clima tipicamente invernale, con nebbia, ma al Sud si manterrà un tempo primaverile, dove i termometri potranno toccare i 18°C per la presenza di sole. Domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, il tempo migliorerà ulteriormente sulle regioni centrali. Specie al Sud i termometri potranno sfiorare i 20°C, come se fossimo in primavera.

Articoli correlati