TAORMINA (MESSINA) – "Al vertice di Taormina, in un rapporto stretto con le forze di polizia, saremo presenti con quasi 3.000 militari per garantire la sicurezza". È quanto affermato dal ministro della Difesa Roberta Pinotti, in occasione della cerimonia per i 156 della costituzione dell'esercito italiano, facendo riferimento al G7 che si terrà a Taormina il 26 maggio.

"In merito alle missioni internazionali voglio ricordare che il governo ha confermato per il 2017 il già cospicuo impegno delle forze armate, che attualmente vede 6.900 militari impiegati in 31 missioni in 20 paesi", ha detto Pinotti, specificando come "i cardini dell'impegno" della difesa italiana "rimangono il contrasto al terrorismo internazionale, che continua a rappresentare la minaccia più grave per la sicurezza internazionale, la stabilizzazione dell'area mediterranea, soprattutto per quanto riguarda lo scenario libico" fino alla "condivisione con gli alleati dell'UE".