Panico a Licata: un incendio nel vano scale ha provocato un enorme trambusto tra le famiglie che abitano in un palazzo di 11 piani nel centralissimo corso Umberto. Il rogo si è verificato poco dopo la mezzanotte, quando le fiamme sono partite al piano terra. Il fumo nero ha invaso l'intero stabile, penetrando all'interno delle abitazioni e svegliando gli inquilini.

Immediatamente è scattato l'allarme e i vigili del fuoco sono intervenuti. In tanti, spaventati dalle fiamme, hanno raggiunto il terrazzo dell'edificio, cercando di respirare senza dover fare i conti con il fumo. Nel giro di un'ora, fortunatamente, tutto è tornato alla normalità: non ci sono stati intossicati da fumo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia cittadina, che hanno avviato le indagini per comprendere le cause dell'incendio.