Incidente mortale oggi nei pressi di Balestrate, in provincia di Palermo. Un uomo è stato investito da una Fiat Punto mentre si trovava sulla provinciale 17, all’ingresso del paese. A perdere la vita è stato Salvatore Spica, 76 anni, conosciuto nella zona in quanto gestiva un ristorante. La drammatica notizia si apprende dal portale "BlogSicilia".

Secondo le prime ricostruzioni, la vittima si trovava poco dopo una curva, a circa un chilometro dall’ingresso del paese, quando è sbucata quell'auto che non è riuscita a evitarlo. Inutili i soccorsi: l’uomo è morto nell’ospedale Civico di Partinico. I carabinieri stanno già indagando per ricostruire con esattezza le dinamiche dell'incidente mortale.

Tra i dettagli al vaglio degli inquirenti, la velocità della macchina, guidata da un ragazzo di 22 anni. Subito dopo l'impatto, infatti, la vettura è finita su una Ford Focus che si trovava sul bordo della strada e su una motoape che vendeva frutta e verdura. A quanto pare, si pensa che Salvatore Spica si fosse fermato proprio per acquistare della merce dall'ambulante prima di essere travolto.