La dieta funziona meglio quando è condivisa. Se non ci credete, vi basterà leggere la storia di una famiglia inglese, i cui membri hanno deciso di mettersi a dieta in contemporanea, perdendo un totale di 114 chili.

Dopo aver realizzato che i problemi del figlio James, che pesava più di 100 chili a 13 anni, erano gravi, Denise e Michale Wynne, di Hartlepool, hanno cambiato le loro abitudini alimentari. Mamma Denise ha così perso 61 chili, Michael è passato da 101 a 69 e James è arrivato a pesare 88 chili.

«Siamo molto orgogliosi di quanto fatto insieme. Gustiamo ancora deliziosi piatti come le lasagne, il curry o il chow mein di pollo ma sono cucinati a casa, non comprati già pronti o conservati” ha spiegato infine Denise».