Le Iene intervistano i due cantautori siciliani.

Hanno dieci anni di amicizia alle spalle e, con la loro Musica Leggerissima, stanno raggiungendo un successo dopo l’altro. Il Festival di Sanremo 2021 ha consacrato Antonio Di Martino e Lorenzo Urciullo: il loro brano, classificatosi al quarto posto, è già Disco di Platino, primo tra i brani sanremesi. Un successo inaspettato, come rivela l’intervista doppia a Colapesce e Dimartino. Le Iene hanno messo a confronto i due cantautori nella classica intervista che accosta le risposte: il risultato è davvero interessante e divertente, ecco perché.

Di fronte alle telecamere de Le Iene, Dimartino e Colapesce rispondono con ironia, anche alle domande più cattivelle. Non si aspettavano tutto questo successo, però speravano di vincere Sanremo: “I Siciliani sono molto competitivi“, hanno detto. Il duo ha spiegato che non andrebbe mai reality come il “Grande Fratello” o a “L’Isola dei Famosi”. Quando si parla di talent come “Amici” e “X Factor”, invece, ci scherzano su. Prima spiegano che non avrebbero cosa insegnare, poi precisano con ironia: “Dipende dai soldi. Quanto pagano?”. La loro canzone, Musica Leggerissima, ha ricevuto tanti complimenti: “Jovanotti mi ha scritto che questa canzone avrebbe fatto bene a un sacco di persone”, ha raccontato Colapesce. Il video è il più visualizzato su YouTube, tra quelli di Sanremo, e il balletto che accompagna il brano impazza sui social. Per vedere l’intervista doppia a Colapesce e Dimartino, basta cliccare qui.

Articoli correlati