Ha 15 anni e ha fatto perdere le sue tracce dalla mattina di lunedì 8 dicembre. La giovane, che vive a Palermo e frequenta il liceo Damiani Almeyda, si è allontanata da casa dicendo che sarebbe andata a scuola, ma poi ha spento il cellulare, rendendosi introvabile. La madre ha sporto denuncia e i familiari hanno lanciato un appello su Facebbok. A quel punto, si è fatta viva via WhatsApp, scrivendo: "Sono con un ragazzo, non tornerò a casa".

Alta 1,60, ha i capelli castani, a caschetto, e gli occhi castani. Al momento della scomparsa indossava una felpa e dei jeans neri e un giubbotto verde militari. "Sappiamo che è con un ragazzo di 20 anni – ha detto la sorella a PalermoToday – ma non vuole farsi trovare". Sono in corso ricerche.

AGGIORNAMENTO: LA RAGAZZA È STATA RINTRACCIATA.