Importante successo per il ristorante Duomo di Ragusa Ibla, dello chef Ciccio Sultano. Il locale, già premiato con due Stelle Michelin, è anche entrato nella World's Best Wine Lists 2018, grazie alla sua carta dei vini. Si tratta di un riconoscimento molto importante, riconosciuto a livello internazionale e assegnato dalla testata "The World of Fine Wines", che premia le 100 migliori carte dei vini al mondo.

Il ristorante Il Duomo è molto noto, non soltanto in Sicilia, ma ben oltre i confini dell'isola. La cucina dello chef Ciccio Sultano è apprezzata e si è fatta notare in più di un'occasione, tanto da conquistare ben due Stelle Michelin.

Adesso è arrivato anche il premio di The World of Fine Wines, considerato dalla sommellerie internazionale l'equivalente delle Stelle della celebre guida. A giudicare la World's Best Wine Lists è una commissione indipendente di critici enologici internazionali che seleziona, tra le carte dei vini più titolate, i vincitori di ogni categoria, che vengono suddivisi per aree geografiche.

Il Duomo di Ciccio Sultano tra i migliori al mondo

Grande soddisfazione per Ciccio Sultano e lo staff del ristorante Il Duomo: «Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento- ha detto lo chef sicilano – perché vuol dire che in Sicilia, a Ragusa Ibla, c'è un posto, premiato a livello internazionale, dove bere bene è una gioia, esattamente come mangiare bene. Un risultato – aggiunge – ottenuto grazie ai produttori siciliani ed agli altri, in Italia e nel mondo, che da diciotto anni credono in questa cantina. E grazie- conclude- anche al mio sommelier Antonio Currò per aver compreso ed interpretato al meglio la nostra filosofia di cucina».

All'interno della cantina ci sono circa 1200 etichette, divise tra Sicilia e Italia, con una ampia selezione di champagne. I vini sono ospitati nelle volte tufacee degli annessi del settecentesco Palazzo della Rocca, nella splendida cornice di Ragusa Ibla.

Foto: Facebook, Ciccio Sultano