01In occasione del Kermesse della canzone italiana, verranno distribuite gratuitamente migliaia di retine di Arance siciliane e di spremute, l’agrume che fa bene alla voce

Che fosse un alleato contro i malanni di stagione era noto. Ma in pochi sanno che l’Arancia Rossa di Sicilia IGP tra le sua preziose proprietà vanta un effetto benefico contro le irritazioni del cavo orale e la tosse. Infatti la vitamina C, che nell’Arancia Rossa di Sicilia IGP è presente in gran quantità (oltre il 40%in più rispetto agli altri agrumi)  aiuta a decongestionare l'epitelio respiratorio combattendo irritazione e bruciori.

Da questa idea, in occasione della 65esima edizione del Festival della Canzone Italiana, a Sanremo in questi giorni saranno distribuite gratuitamente migliaia di retine di Arance siciliane e di spremute, per far gustare la straordinaria bontà delleArance Rosse IGP, prodotto di eccellenza della agrumicultura etnea. L’iniziativa è promossa dal Consorzio Euroagrumi O.P.

 

Le proprietà salutari delle arance rosse Siciliane abbinate al Festival canoro di maggior prestigio quale è quello di Sanremo, vuol mettere in evidenza come questi frutti possono migliorare le prestazioni canore, oltre che tutelare la salute dai malesseri stagionali e dal freddo intenso di questi giorni.

L’Arancia Rossa di Sicilia IGP, frutto dal sapore dolce e caratteristico, è presente in commercio in tre varietà: Tarocco, Moro e Sanguinello. 
Grazie alle preziose proprietà nutrizionali e alla succosità è da preferire alle altre arance. Ed è bene consumarla soprattutto in questo periodo dell’anno, perché proprio in questi mesi il frutto esprime il massimo delle sue qualità benefiche in fatto di gusto e sapore. 
Spremuta o a spicchi, l’Arancia Rossa di Sicilia è l’alleato più fedele e gustoso della nostra salute.

 

clip_image008

http://www.euroagrumi.com/it

 

Ufficio stampa
Valeria Pomponi