Whatsapp ha finalmente introdotto le chiamate vocali.

A differenza di quanto accaduto con l'inserimento della doppia spunta blu (lanciata su tutti i dispositivi il 14 marzo) per le chiamate vocali la procedura è curiosa e diversa. 

L'aggiornamento della piattaforma whatsapp chiamate non è avvenuta lo stesso giorno per tutti. I dispositivi Android si stanno aggiornando di ora in ora (per non dire di settimana in settimana) ed il tutto è diventato un interessante banco di prova per le truffe online.

Truffa chiamate Whatsapp: vediamo insieme di cosa si tratta

E’ la truffa che si sta diffondendo in rete in queste ore. Tutti gli utenti che non si vedono ancora aggiornata la piattaforma whatsapp per le chiamate vocali, effettuano una ricerca in rete, trovando informazioni sul sito whatsapp-chiamate.com che promette di anticipare l’installazione del nuovo whatsapp chiamate, a patto che si invitino 10 contatti ad usufruire della stessa promozione.

Un messaggio di benvenuto promette bene:

Congratulazioni! Sei stato invitato a provare WhatsApp Chiamate Invita 10 amici per attivare le chiamate gratuite di WhatsApp!

La homepage del sito si presenta con gli stessi colori della famosa applicazione whatsapp e, a supporto della truffa, anche un video che spiega come funzioneranno le chiamate vocali.

Vi state chiedendo dove risiede la truffa?

Eccovi accontentati. Dopo aver invitato 10 contatti a cadere nella trappola delle chiamate vocali whatsapp, il sistema vi chiederà di installare un software che in realtà attiva un abbonamento a giochi e suonerie. Non contenti della bravata, ecco un nuovo messaggio che potrebbe fuorviare sempre di più le vostre movenze sul sito:

ATTENZIONE: Se cliccando sull'applicazione da scaricare vi chiede di attivare un abbonamento a pagamento aggiornate questa pagina e cliccate nuovamente sull'applicazione cosi da scaricarla gratuitamente!

Risultato dell’operazione? Il vostro credito si azzererà in men che non si dica.

Se siete davvero interessati alle chiamate vocali su Whatsapp aspettate che l’aggiornamento dell’applicazione avvenga in modo silente, come accaduto a milioni di utenti in tutta Italia. Non scaricate nulla, ma soprattutto se vi arriva un messaggio di un vostro contatto, che vi invita a scaricare la nuova App di Whatsapp cestinatelo subito!